Memorie SD da 64 GB: migliori prodotti di Settembre 2020, prezzi, recensioni

Le memorie SD da 64 GB sono considerate di fascia media e questo mese sono ulteriormente calate di prezzo. Come scegliere le migliori.

 

Formati delle memorie SD

Esistono molti formati di schede di memoria, ma in realtà solo due sono comuni: Compact Flash e SD (Secure Digital). Le schede Compact Flash sono utilizzate solo in alcune fotocamere reflex. Stanno progressivamente perdendo terreno rispetto alle schede SD, che sono già le più comuni in altre famiglie di fotocamere (ibride e compatte) e nei tablet touch.

Le schede SD sono disponibili nei formati miniaturizzati, mini SD e micro SD, utilizzati maggiormente nei lettori multimediali portatili e negli smartphone. Gli altri sono formati proprietari (Memory Stick, MMC, xD, eccetera) utilizzati da un singolo produttore e tendono a scomparire.

Tuttavia, quando si presenta l’opportunità, i produttori non esitano a spingere l’utente verso un formato che sono i soli a produrre.

Questo è stato il caso, ad esempio, di quando Sony ha lanciato la sua console di gioco portatile PS Vita nel febbraio 2012. L’unica scheda di memoria compatibile era stata prodotta per l’occasione, in un formato fino ad allora sconosciuto.

Si noti che il consumatore non sceglie il formato della carta che sta per acquistare, ma il dispositivo per il quale intende usarlo. D’altra parte, dobbiamo esaminare gli altri due criteri di selezione, che sono la capacità di archiviazione e la velocità.

Capacità di archiviazione

La capacità di archiviazione delle schede di memoria sta cambiando molto rapidamente. Oggi le schede più piccole offrono 512 MB, ma presto scompariranno a favore di schede da 1 o 2 GB. Le più comuni sono schede da 4, 8, 16, 32, 64 GB e fino a 2 TB. Le schede SD sono divise in tre famiglie in base alla loro capacità.

Tra 4 e 32 GB si tratta di schede SDHC (ad alta capacità). Oltre a ciò, sono schede SDXC (Extended Capacity). Si noti che il dispositivo deve essere compatibile con lo standard: una scheda SDXC non funzionerà con un dispositivo che accetta solo schede SD.

Una scheda da 4 GB può essere sufficiente per memorizzare la musica in un lettore musicale portatile perché può contenere circa mille tracce in formato MP3.

Per la tua fotocamera, considera la risoluzione del sensore. Con un sensore da 12 megapixel, le foto saranno più pesanti rispetto a un sensore da 8 megapixel. Il peso delle foto dipende anche dal formato del file di registrazione (raw, jpg). Infine, i requisiti di archiviazione durante le riprese sono ancora maggiori, soprattutto se si acquisiscono immagini in HD (alta definizione). Una scheda da 4 GB può contenere da 20 a 55 minuti circa di film in HD.

Per la stessa capacità, il prezzo di una scheda di memoria può variare fino a triplicare. La differenza deriva dalla velocità di trasferimento. Una buona velocità di lettura garantisce una copia veloce dei file dalla scheda al computer. Una buona velocità di scrittura è essenziale per la registrazione di video ad alta definizione o l’utilizzo della modalità burst con una fotocamera.

Indicatore di velocità delle memorie SD da 64 GB

L’indicatore della velocità di scrittura è Classe (2, 4, 6, 10). Una scheda di classe 2 offre una velocità di 2 MB / secondo, una scheda di classe 6 una velocità di 6 MB / secondo e così via. Le schede più avanzate mostrano lo standard UHS-1 (Ultra High Speed versione 1), fino a 104 MB / s.

Alcuni produttori esprimono ancora la velocità in X (100x, 600x, ecc.). Una X equivale a 150 kbps, in altre parole, una scheda 300x può copiare 45 MB / s. In ogni caso, tieni presente che il dispositivo in cui usi la scheda deve essere in grado di gestire queste velocità, dunque c’è un punto da verificare prima dell’acquisto.

In sintesi, possiamo dire che i dispositivi di fascia alta e professionali richiedono schede di fascia alta e che le schede di fascia media saranno sufficienti solo per l’uso generale.

Le schede Wireless sono in realtà dotate di un chip Wi-Fi per la connessione wireless a Internet. L’utente può trasferire le proprie foto in modalità wireless sul computer, tablet touch pad e smartphone. È anche possibile pubblicare direttamente istantanee e video su un sito di condivisione, come Facebook o Flickr.

La connessione Wi-Fi di queste schede riduce tuttavia l’autonomia della fotocamera, poiché è la batteria che alimenta la scheda di memoria. Inoltre, le fotocamere digitali che integrano un chip Wi-Fi, sono sempre più comuni e offrono funzioni simili meglio integrate nell’interfaccia software del dispositivo.

Infine, le schede Wi-Fi sono costose. Il modello Sandisk Eye-Fi, viene venduto per 60 euro nella versione da 4 GB rispetto a circa 20 euro per la stessa scheda di memoria senza l’opzione Wi-Fi.

Prezzi di questo mese

Grazie a una scheda micro SD da 64 GB, puoi essere sicuro di poter archiviare tutte le foto e i video delle tue vacanze. Conforme allo standard micro SDXC (Extreme Capacity), questa scheda può equipaggiare smartphone e tablet. Le versioni C hanno una velocità di scrittura minima garantita da 2 a 10 MB / s e le versioni U da 10 a 30 MB / s.

Se stai cercando una scheda micro SD da 64 GB per il tuo telefono, le certificazioni A1 e A2 forniranno informazioni sulla velocità minima di trasferimento dei dati. Sono 1.500 IOPS in lettura e 500 IOPS per A1 e 4.000 in lettura e 2.000 in scrittura per A2. Se non hai bisogno di una capacità di archiviazione così grande, la scheda micro SD è disponibile in formati da 4, 8, 16 e 32 GB.

Ha velocità più elevate rispetto a quelle di altre schede di straordinaria rapidità, prestazioni costanti di ripresa e potenziata efficienza del flusso di lavoro

Le performance sono di gran lunga superiori alle attuali schede comuni, grazie alla velocità di lettura fino a 1.700 MB/s e velocità di scrittura fino a 1.400 MB/s. Con eccellenti prestazioni di riprese video in 4K, il fattore di forma cfexpress consente di riprendere filmati raw 4K con prestazioni sostenibili a bassa latenza.

Le memorie SD da 64 GB di questo mese sono compatibili con specifiche fotocamere XQD dotate di firmware che abilita cfexpress, e con dispositivi attuali tecnologicamente avanzati muniti di scheda cfexpress tipo B.

Il recupero di file è semplice con il software rescue pro de luxe. Queste memorie SD da 64 GB possono usufruire del software di recupero dati rescue pro de luxe scaricabile gratuitamente, che consente di recuperare con estrema facilità file cancellati per errore.


Ex tecnico hardware e software con studi di ingegneria informatica alle spalle, mi dedico da tempo alla scrittura on-line e sono in procinto di iscrivermi all’Ordine dei Giornalisti. Ho qualche anno di esperienza in diversi settori, ma l’informatica è quello che preferisco perché lo conosco sin dalla nascita dei PC negli anni ’80. Mi piace seguire l’evolversi di invenzioni e nuove tecnologie e tenermi aggiornato sull’uscita di nuovi prodotti sul mercato.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Schede Memoria SD